21 MAGGIO: IN PIAZZA LOGGIA CON... IL NUOVO MONDO

E’ il simbolo di un ponte generazionale quello fra il Bazzini Consort e il sindacato dei pensionati della Cgil che, insieme, presentano il concerto di martedì 21 maggio in Piazza Loggia a Brescia. L’appuntamento «Generazioni verso l’Europa futura» arricchisce il programma di «Risorsanziani», la manifestazione dello Spi Cgil della Lombardia che ogni anno si svolge in una diversa città lombarda. Non casuale la scelta del programma che vedrà l’esecuzione della Sinfonia n. 9 in mi minore «Dal nuovo mondo» di Antonín Dvořák. Sessanta i componenti dell’orchestra del Bazzini Consort nella formazione che si esibirà in piazza Loggia. Tutti giovani musicisti che hanno da poco terminato il percorso di studi accademici nei conservatori o che stanno per concluderlo, affiancati da alcuni professionisti più maturi. A dirigerli Aram Khacheh, il ventiduenne direttore artistico del sodalizio, toscano di nascita, ma ormai pienamente bresciano d’adozione. L’inizio del concerto è fissato alle 21 e, in caso di maltempo, si terrà nella vicina Chiesa di San Giuseppe. Come sempre l’ingresso è libero.